HEY DJ!

Musica senza confini

Titolo

Titolo

Artista


Ingerisce l’Air Pod e dopo averlo evacuato funziona ancora

Scritto da il 22 Ottobre 2021

L’uomo che ha ingoiato un AirPod e l’ha espulsa ancora funzionante

Ben Hsu si è addormentato indossando le note cuffie di casa Apple e quando si è svegliato non riusciva a trovarne una. Dopo aver usato la funzione di localizzazione per trovarla, ha udito il “beep” provenire da qualche parte, ma all’inizio ha faticato a capire da dove provenisse.

Dopo un po’ ha realizzato che il suono proveniva dall’interno del suo corpo. I medici all’Ospedale Municipale di Kaohsiung hanno confermato che l’AirPod proveniva dal suo stomaco, e che stava passando per il suo sistema digerente. Il giorno dopo, in effetti, l’uomo ha evacuato la cuffia e ha scoperto che era sorprendentemente ancora intatta. Non solo: funzionava bene ed aveva ancora una carica residua del 41%.

“Grazie alla protezione di plastica attorno all’AirPod, il rischio di danneggiare gli organi è molto basso. Una diretta esposizione alla batteria avrebbe invece causato la rottura del suo intestino. Essendo già nel tratto digestivo, l’intervento chirurgico è assolutamente da escludere. Lasceremo il dispositivo al corso naturale.”

Ne ha parlato la nostra Alice durante la puntata di Ora Curiosa, in onda ogni giorno alle 18 su HEY DJ Radio!