Aranzulla: il divulgatore informatico da 2 milioni di euro

Written by on 27 Settembre 2018

Andate su Google e cercate Come creare una pagina su Facebook”. Nella prime due posizioni troverete i tutorial di Salvatore Aranzulla; le istruzioni di Facebook saranno solo al terzo posto. Incredibile vero? Questa è la portata di Salvatore Aranzulla, il divulgatore che, con risposte chiare e puntuali su quesiti informatici e con una tecnica SEO invidiabile, ha costruito un impero capace di superare brand e competitor ben più quotati.

Salvatore Aranzulla nasce a Caltagirone, in provincia di Catania, il 24 febbraio 1990, da una famiglia modesta che nulla ha da spartire con il mondo dell’informatica. A 10 anni passa davanti a un negozio di informatica con i genitori e chiede loro il suo primo computer. Riesce a farselo comprare dopo molti capricci e molte lacrime. Nonostante l’età, ha appena avuto la giusta intuizione.

Salvatore inizia a usare i primi programmi e, come tutti noi, incontra problemi e cerca soluzioni. Nel frattempo, i suoi amici stanno riscontrando le stesse difficoltà: da autodidatta, si informa, studia, risolve le problematiche più comuni e scrive le soluzioni su un file Word. L’idea iniziale è quella di stampare, di volta in volta, le istruzioni per gli amici; solo in un secondo tempo Salvatore crea una Newsletter con le soluzioni ai più comuni problemi informatici e lancia un sito a libero accesso, il blog Aranzulla.it.

Comincia a fatturare sin da subito, quando è ancora minorenne. Frequenta la facoltà di Economia Aziendale in Bocconi a Milano, viene contattato inizialmente da Virgilio ed in seguito lavora per Focus e Mondadori Informatica, mantenendo sempre aggiornato il suo blog. Oggi il sito di Salvatore Aranzulla vanta 14 milioni di utenti e 25 milioni di pagine visitate. Il modello di business funziona: nel 2015 Aranzulla.it ha registrato un fatturato di 1,4 milioni di euro; nel 2016 le entrate hanno sfiorato i 2 milioni. Il segreto del suo successo è nella semplicità delle risposte contenute nei suoi tutorial e nella capacità di comprendere le difficoltà delle persone comuni.

“Ho fatto la mia prima doccia in aereo, è stata un’esperienza emozionante” ha commentato recentemente così Aranzulla sulle Storie di Instagram il suo viaggio extra lusso in volo da Milano verso New York. Nei video e nelle foto pubblicate si notano tutti i comfort della First Class di Emirates. Suite con letto, un maxi schermo, creme viso, champagne e soprattutto bagno con doccia.


HEY DJ Radio

Musica senza confini

Current track

Title

Artist