Lunga vita alle coppie che bevono insieme

I partner che condividono i drink sono in perfetta sintonia. Non ci credete? Ora vi spieghiamo il perché.

Secondo uno studio pubblicato dal “The Journals of Gerontology Series B: Psychological Series”, le coppie che bevono insieme riescono a portare avanti una relazione più felice e, quindi, più duratura. Per la precisione il concetto importante è l’equità: o si beve insieme o nessuno dei due beve. L’importante è che non ci sia uno squilibrio tra i due, per esempio uno che si ubriaca e l’altro che resta sobrio. Detto ciò ecco le undici ragioni per cui le coppie che bevono insieme vanno resteranno insieme!

  1. Nessuno dei due la mattina dopo ricorderà di cosa si stava discutendola sera precedente. E questo è un bene.
  2. Imparerete a prendervi cura l’uno dell’altro durante la serata precedente. E nulla è più potente del legame che si crea sostenendosi, ehm, letteralmente.
  3. Non si discute più sui soldi, perché si spendono per la stessa cosa: drink.
  4. Non si discute più nemmeno su cosa fare il venerdì sera: party.
  5. Avete visto il peggio del vostro partner e il partner il peggio di voi: tutto quello che farete da sobri sarà comunque sempre meglio.
  6. Conoscete entrambi il segreto per sopravvivere alle riunioni di famiglia: il vino.
  7. Siete sempre onesti l’uno con l’altro, perché le vostre inibizioni durante il weekend crollano. Tra voi non ci saranno segreti.
  8. Entrambi vi comporterete in modo imbarazzante, per cui nessuno giudicherà nessuno e non ci saranno scenate.
  9. Insieme vi divertite così tanto che non sentite il bisogno di farlo per i fatti vostri, così nessuno dei due sarà geloso.
  10. Quando vi risveglierete con i postumi della bevuta non sarete soli, ma avrete qualcuno che si prenderà cura di voi.
  11. Secondo i medici, il sesso cura hangover e mal di testa. Non aggiungiamo altro.