Tavoletta del wc su o giù? Sfida all’ultimo batterio

La domanda è semplice: dopo aver usufruito del bagno, abbassate la tavoletta del water o preferite lasciarla alzata?

In realtà la tavoletta del water ha un’importante funzione igienica che è nota soltanto a pochi. La rivista Applied Microbiology ha pubblicato uno studio secondo il quale il WC rappresenta uno dei principali canali per germi e batteri. Infatti ogni volta che lo sciacquone viene tirato, il gorgo d’acqua si mescola agli escrementi e rilascia nell’aria moltissime micro particelle fecali.

Ovviamente non mancano virus e batteri che si annidano tra asciugamani, lavandini, pareti, spazzolini e chi più ne ha più ne metta, dopo essere passati dalla toilette all’aria. Cosa usare per combatterli? I fantastici detergenti disinfettanti che conosciamo perfettamente a memoria grazie alle svariate pubblicità televisive.

Nessuno di noi si è mai messo a pensare a questa eventualità, mentre i ricercatori delle Leeds University, coordinati dal dottor Mark Wilcox, direttore clinico presso la Microbiologia del Leeds Teching Hospital, ci hanno lavorato sopra per molto tempo. Questo è un grave problema, perché porta sicuramente disagio nei locali pubblici ma soprattutto in luoghi dove la sanità dovrebbe essere al primo posto, come gli ospedali.

Il dottor Wilcox perciò consiglia: “il coperchio si trova lì per un motivo e va assolutamente utilizzato per il motivo stesso”. Hanno infatti dimostrato gli studi, che alzando la tavoletta dopo aver tirato lo sciacquone, la diffusione dei batteri si allarga di almeno 10 cm oltre il water, mentre con la tavoletta abbassata la presenza di batteri risulta decisamente ridotta.

Concludendo, ora sappiamo che il coperchio del water non è un banale oggetto d’arredo ma una fondamentale norma igienica da osservare.