Irama, il suo grande trionfo ad Amici

Alla fine ce l’ha fatta Irama, il timido, il sensibile, che però sa tirare fuori la grinta quando serve.

Il cantante ha vinto la 17esima edizione di Amici, sbaragliando, tre artisti di grande spessore, dalla ballerina Lauren, prima eliminata della serata, a Carmen (seconda classificata), cantante dalla potenza vocale incredibile, ed Einar, molto amato dalla commissione che ne apprezza il variegato mondo interiore.

Ma chi è il questo giovane campione? Irama, all’anagrafe Filippo Maria Fanti, vive a Monza e ha la passione per la musica fin da piccolissimo. Compone la sua prima canzone a 7 anni, si appassiona di cantautori italiani come Francesco Guccini e Fabrizio De André e durante l’adolescenza si avvicina al mondo dell’hip hop. Il suo nome d’arte “Irama” viene dalla lingua malese e significa “ritmo”. Nel 2015 partecipa alle selezioni di Sanremo Giovani e nello stesso anno viene ufficializzata la sua partecipazione al Festival di Sanremo 2016 nella sezione “Nuove Proposte”. Dopo la partecipazione a Sanremo Irama pubblica il suo album d’esordio per Warner Music. Nel 2018 entra nel cast di “Amici”.

Il giovane artista è già molto amato, con la sua vittoria ha portato a casa 150mila euro in gettoni d’oro e il premio di Radio 105 dal valore di 20mila euro in gettoni d’oro. Prima di alzare la coppa, Irama ha mandato un pensiero alla nonna scomparsa, e le ha dedicato l’inedito Un respiro. Ora ha annunciato un mini tour che lo vedrà impegnato in molte città italiane a partire dal prossimo novembre. I primi concerti saranno a Roma, Torino, Napoli e Milano.